AMARELARTE

Sarà inaugurato l’8 settembre 2011 (ore 18.30) al Porto vecchio di Bari il percorso espositivo navigabile costituito dagli otto progetti di arte pubblica vincitori del bando amarelarte.
Gli artisti Girolamo Marri, IlMotoreDiRicerca, Matteo Nasini, Rosario Memoli, Fabrizio Perghem, Saverio Todaro, Cristiano Coppi e Moneyless, sono attualmente ospiti del capoluogo pugliese e stanno realizzando in loco i loro interventi, in stretto dialogo con gli ideatori del progetto Bruno Barsanti e Fabrizio Bellomo e con i curatori Alessandro Carrer, Gabriele Tosi e Giacomo Zaganelli.

Per il progetto, che si propone di riconsiderare lo spazio urbano “abitabile” pensando all’area del porto come ad un agorà dove si incontrano tradizioni millenarie ed espressioni artistiche contemporanee, giunge così il momento di mostrare i risultati di un lavoro iniziato otto mesi prima, quando l’iniziativa è stata selezionata tra i vincitori del bando “Principi Attivi 2010” promosso dalla Regione Puglia.
Nell’intenzione di lavorare con le potenzialità di un luogo di aggregazione naturale, i progetti degli otto artisti mostrano come denominatore comune la poca invasività. Essi sperimentano la possibilità di interagire con i molteplici luoghi del porto in maniera leggera e intima: i materiali delle opere, perlopiù indigeni, non vogliono costituire, seppure temporanei, elementi di estraneità. Le forme o le relazioni sono e saranno frutto di un dialogo che ha avuto come luogo di senso il porto stesso, attraverso le figure di chi abitualmente lo vive (pescatori, proprietari di bar e punti di ristoro e frequentatori dei circoli sportivi) e le dinamiche dei suoi elementi caratteristici (mare, vento, imbarcazioni, ormeggi, reti, corde, rifiuti, etc). Processi, questi, che hanno potuto avvalersi, fin dalla prima diffusione del bando, di una mappa-documentario interattiva e innovativa, concepita come uno strumento di supporto contenente una grande quantità di informazioni di natura tecnica e storico-antropologica, fruttto di accurate ricerche condotte in situ.
Tutte le fasi del progetto, dalla produzione delle opere all’allestimento, dall’inaugurazione alle visite guidate in barca verranno documentate e andranno a dar vita ad un docufilm sulla realizzazione dell’evento, una sorta di estensione della mappa/documentario iniziale, nonché un resoconto dell’esperienza e del suo impatto sulla città.

AMARELARTE
Porto Vecchio, Bari
8 settembre – 8 ottobre 2011
Inagurazione Giovedì 8 settembre 2011 ore 18.30

amarelarte è un progetto a cura di Bruno Barsanti e Fabrizio Bellomo,
con il contributo curatoriale di Alessandro Carrer, Gabriele Tosi e Giacomo Zaganelli

partners istituzionali: Assessorato alle Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale della Regione Puglia,
Assessorato al Marketing Territoriale del Comune di Bari

con il contributo di: Banca Popolare di Bari

con il supporto di: Circolo Canottieri Barion, Circolo della Vela, Capitaneria di Porto di Bari,
Autorità Portuale del Levante, Accademia di Belle Arti di Bari

media partners: Undo.net, Antenna Sud, Paese Nuovo

WWW.AMARELARTE.ORG

.............

Pubblicato in ,